GIANLUCA GULLI BIOGRAFIA

GIANLUCA GULLI
nasce a Rimini il 19 Luglio 1973

Si trasferisce subito a Rovigo. Si laurea in Architettura nel 1998 a Ferrara. Ottenuta la laurea e superato l’esame di Stato si arruola nel corpo degli Alpini e diventa ufficiale di complemento. Al termine del servizio militare inizia la sua attività professionale collaborando con uno studio associato e con professionisti che lo metteranno in contatto con l’arte e con il mondo del collezionismo. Realizza diversi progetti tra i quali il restauro di Villa Morosini e di Palazzo Casalini a Rovigo. Interventi di interior design, ristrutturazioni e la progettazione di edifici residenziali sono la sua prevalente attività. A partire dal 2001 la passione per la pittura lo spinge a realizzare i suoi primi lavori e in questo campo continua a cimentarsi sino ad oggi.

Nel 2015 la prima mostra personale a Polesella (Rovigo) presso Villa Morosini dal titolo “(in)sensate esperienze”.

Nel 2016 La seconda personale a Rovigo “διάφανος”.

 

Moved soon after to Rovigo. Graduated in Architecture in 1998 from Ferrara. After graduating and passing the State exam enrolled in the Alpini becoming an Officer. At the end of his Military Service began his professional career working in collaboration with an associated studio and with professionals who brought him into contact with art and world of art collecting. He carried out various projects among which were the restoration of the Villa Morosini and Palazzo Casalini in Rovigo. Projects in interior design, restoration and planning of residential buildings are his most prevalent activities. Since 2001 his passion for painting has driven him to complete his first works and he still to this day continues to push himself to excel in this field.

In 2015 the first exhibition in Polesella (Rovigo) at Villa Morosini entitled “(in)sensible experiences”.

In 2016 the second exhibition  in Rovigo “διάφανος”.